Gen
31
2015

Le Ali di Eala

Scritto da Administrator
PDFStampaE-mail

 

Le ali di Eala

Breve sospiro prima di Brigantia

Brigantia,prima festa del fuoco nella tradizione Druidica dopo il capodanno del Samonios, siamo ancora nella metà oscura dell'anno ma l'anziana signora cede il suo potere alla giovane Dea consegnando il bastone bianco che diverrà verde come i germogli del mondo arboreo pronto a risvegliarsi.

Qui di seguito vi illustro una breve meditazione per meglio addentrare il vostro spirito nell'anima di questa festività.

 

 

Concentratevi su alcuni pensieri e cercate l'ispirazione per ottenere alcune risposte che potrebbero illuminare nuovamente la vostra vita.

Siamo ancora in un momento di letargo, dove abbiamo riposto noi stessi in una sorta di pausa nella metà oscura dell'anno, cosa ha da dirci il nostro corpo? Provate ad ascoltare le esigenze fisiche di questo periodo.

Cosa vogliono comunicare i sogni di queste ultime notti? annotateli e cercate un'interpretazione plausibile al vostro io.

La terra in questo mese è gelata che cosa rappresenta per voi? che emozioni vi trasmette?

Osservate la natura intorno a voi, cosa voglio dirvi e trasmettere gli spiriti dei luoghi in cui vivete?

Quali messaggi sono impressi nelle foglie e nelle pietre in tuo nome?

Osservando tre fiamme , quali componimenti infiammano il vostro animo?

Che direzione e strada hanno intrapreso i vostri piedi?

Quale promessa state mantenendo?


Brigantia, è tempo che la luci ricominci a brillare all'interno del suo oscuro riparo.

 

Ossian