Ago
20
2011

Primi passi

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (20 Agosto 2011)
PDFStampaE-mail

Da quando mi occupo di Druidismo mi è stata formulata molte volte la solita domanda e cioè:

"Quali libri posso leggere per imparare il Druidismo?"

La mia risposta e' sempre stata semplice se non inutile....Non ci sono!!!

Spieghiamo bene questa mia affermazione, e non solo mia, a prescindere dal fatto che in Italia ci sono pochissimi testi validi da consultare, il Druidismo è una tradizione vivente ed esperienziale e l'unico modo per imparare,capire e praticare il Druidismo è quello di viverlo.

Tutto le letture del mondo, lo studio e la più profonda analisi accademica non vi insegneranno mai cosa è realmente il Druidismo, perchè è una tradizione non codificata,diversa per ognuno di noi ed ognuno di noi l'esprime in modo differente.Possiamo essere dei druidi solitari, oppure far parte di un "bosco" o di una organizzazione numerosa eprimeremo la nostra spiritualità druidica sempre in modo individuale e solo praticando e sperimentando potremmo capire cosa il druidismo rappresenta per noi.

Naturalmente in passato lo studio e la formazione avveniva solo attraverso la tradizione orale e molti anni di dedizione e fatica.Oggi dedizione e fatica sono ancora necessari ma purtroppo non tutti hanno la possibilità di avere una porta vivente sul druidismo accanto a noi per dirci tutto quello che serve sapere su questa tradizione ed è qui che i libri entrano in scena.Essi ci permettono di dare uno sguardo sulle varie interpretazioni che altri hanno del Druidismo, molti con sostanziali differenze ed altri con incredibili similitudini, con la loro lettura possiamo ottenere una maggiore comprensione della direzione che vogliamo seguire per poi raggiungere la nostra ispirazione e connessione al nostro personale sentiero.

Concludo sottolineando che anche quello che ho scritto rimane una mia personalissima idea.

Buon cammino.

 

Ossian