Ago
19
2011

Celebrazioni

Scritto da Administrator
PDFStampaE-mail

I Druidi venerano la Natura ed i suoi cambi stagionali durante la ruota dell'anno e le celebrazioni vertono su questi elementi.

 

Le festività sacre sono cosi' suddivise:

Feste Solari

Solstizio Invernale - Alban Arthan ( La luce di Artù/Orso) che cade astronomicamente intorno al 20/21 Dicembre

Equinozio di Primavera - Alban Eilir (La luce della Terra) che cade astronomicamente intorno al 21/22 Marzo

Solstizio d'Estate - Alban Hefin ( La luce della riva) che cade astronomicamente intorno al 20/23 Giugno

Equinozio d'Autunno - Alban Elfed ( la luce dell'acqua) che cade astronimicamente intorno al 20/21 Settembre

 

Feste del Fuoco

Samonios - Capodanno druidico,chiusura dell'anno e culto degli antenati, portale della fase oscura dell'anno - Festività che oggi cade intorno al 31 Ottobre sino al 2 di Novembre

Imbolc/Brigantia - Festività dedicata alla Dea bianca, alla purificazione e all'inizio dell'anno. - La ricorrenza cade tra il 1 e 2 di Febbraio

Beltane - Festa della fertilità, della gioia e dell'unione, Beltane rappresenta il portale dell'anno per cui si entra nella sua fase luminosa. - La festa cade intorno ai primi giorni di Maggio.

Lugnasa - Festa del raccolto e del sacrificio del Dio "luminoso". - La festività cade ai primi di Agosto.