Dic
09
2017

Il simbolismo della cerimonia del taglio del Vischio

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (10 Dicembre 2017)
PDFStampaE-mail

 

 

 

 

La cerimonia del taglio del vischio è descritta  da Plinio il Vecchio nel 1° secolo AC come una cerimonia religiosa gallica dove dei druidi con vesti bianche salivano su delle querce a loro sacre, tagliavano il vischio facendolo cadere su di un drappo di stoffa immacolato e sacrificavano due tori bianchi, il vischio veniva usato per curare l’infertilità.

Ott
25
2017

Come le foglie a Samon

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (25 Ottobre 2017)
PDFStampaE-mail

Foto Iside Guerriera

 

Il Samonios è un momento sacro per onorare i propri antenati, coloro che sono passati oltre la nostra vita terrena, persone della nostra famiglia e persone al di fuori  ma che hanno contribuito alla nostra elevazione spirituale.

Oggi siamo così poco radicati e collegati alla memoria storica del nostro popolo/famiglia che dobbiamo quasi creare delle stazioni per poter fermare il nostro tempo, troppo lineare e sempre meno circolare.

Ago
03
2017

Il mese del nocciolo

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (03 Agosto 2017)
PDFStampaE-mail

 

Il mese del Nocciolo - Coll (5 Agosto-1 Settembre)

Il 5 di Agosto lasciamo il vecchio mese dell’albero dell’agrifoglio e ci trasferiamo in quello nuovo dedicato al nocciolo.

Come i nostri antichi progenitori usavano calcolare l’inizio di un nuovo giorno non all’alba ma al tramonto, anche per noi dovrebbe essere al crepuscolo del quattro di Agosto sino al crepuscolo del primo Settembre, questo seguendo la tradizione neo druidica del calendario arboreo.

E’ sempre bello celebrare un nuovo mese sia immondo semplice che in forma pomposa ma questo spetta al vostro sentire, io vi incoraggio a dedicare almeno una sera per accogliere il nuovo mese, anche solo una ventina di minuti, se siete ben centrati con la vostra anima druidica, può rivelarsi un evento profondamente commovente e spirituale.

Potete fermarvi un attimo e rallentare le vostre azioni quotidiane leggendo o recitando alcune poesie trascorrendo un po di tempo a riflettere sulle parole e a meditare su di esse, un bicchiere di vino o due potrebbero aiutare.

Il Nocciolo è connesso con la conoscenza e la saggezza e quindi una poesia o un racconto associato a questo potrebbe essere appropriato a meno che non abbiate preventivato di scriverne una per l’occasione ma consiglio vivamente di riscoprire il mito di Fionn ed il Salmone della conoscenza.

Inoltre dobbiamo riflettere a come ringraziare per tutte le cose buone che sono avvenute nel mese precedente e pensare a ciò che potrebbe accadere in questo mese cercando la luce, l’amore e la giusta energia che ci possa guidare poi nel mese successivo, perché  tutta la saggezza è immagazzinata negli alberi.