Mar
17
2021

La Triade delle Lepri

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (17 Marzo 2021)
PDFStampaE-mail



Nel simbolismo pagano odierno spesso vediamo apparire, durante il periodo primaverile ed equinoziale, il riferimento simbolico alla lepre e ancor di più ad una ruota con tre lepri in un cerchio con le loro orecchie interconnesse  che formano un triangolo perfetto.
Che sia un antico simbolo alchemico medievale? Vista la presenza di questo simbolo in diverse chiese e cattedrali del nord Europa tra Inghilterra, Francia e Germania si ritiene che il simbolo abbia origini antichissime collegate alla cultura celtica di La Thene, riproducendo una sorta di triskellion più primordiale ma con una connessione ai cicli lunari e di fertilità.
Le tre lepri riportano, "un archetipo” straordinario e antico, che si estende attraverso diverse religioni e culture, molti secoli e molte migliaia di miglia. Fa parte del patrimonio medievale condiviso dell'Europa e dell'Asia (Buddismo, Islam, Cristianesimo e Judaismo) Eppure ispira ancora un lavoro creativo tra gli artisti contemporanei.

Gen
30
2021

Brigantia ed il potere del Serpente Bianco

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (30 Gennaio 2021)
PDFStampaE-mail

Oggi è il giorno della Sposa;

il Serpente uscirà dal suo buco,

Non molesterò il Serpente,

né il Serpente mi molesterà. "

Questo incantesimo popolare scozzese proviene dai Carmina Gadelica di Alexander Carmichael. Il Serpente a cui si fa riferimento è il potere della vita e della crescita che, in questo momento, ci ritorna dal suo lungo sonno invernale negli Inferi. Per garantire la pace con il Serpente, vengono spesso fatte offerte di incenso, latte o idromele.

Dic
21
2020

Corrente Solstiziale 2020 - La danza cosmica di Saturno e Giove

Scritto da Administrator Ultimo aggiornamento (21 Dicembre 2020)
PDFStampaE-mail

Attraverso modelli ancestrali e l'allineamento naturale con le mutevoli stagioni del nostro bellissimo pianeta, il solstizio d'inverno attiva i nostri desideri umani di compagnia e di festa. Mentre decade il giorno più lungo, diamo il benvenuto alla luce con la famiglia, gli amici e l'allegrezza in generale. È forse l'unico periodo dell'anno in cui le persone si sforzano di connettersi con gli altri anche se è sotto il termine "Natale". Per quelli di noi che non seguono un percorso cristiano, possiamo guardare dall'altra parte perché lo spirito del Solstizio non è legato alle etichette create dall'uomo.

 

Ma quest'anno è diverso.

Ott
30
2020

Viaggio nell'Oltretomba

Scritto da Administrator
PDFStampaE-mail

 

 

 

I poeti della tradizione celtica avevano vari nomi per l'Altromondo: Piana del miele  e della beatitudine, Isola delle mele,Isola fortunata, Isola dell’estate e  Isole delle beatitudine. Perché andarci? Forse per indovinare lo scopo della propria vita, per migliorare il lavoro creativo, o per incontrare guide spirituali, antenati, esseri ultraterreni o solo gli spiriti della natura invisibili che dimorano dall'altra parte del velo. Prima di mettersi in viaggio per incontrare questi esseri, dovete essere ben radicati, perché questo è un lavoro pratico, non un semplice incantesimo. Dovreste già avere un forte senso del vostro percorso spirituale e non lasciarvi influenzare indebitamente dagli esseri che incontrate. L'obiettivo è viaggiare e tornare, cambiati ma più saggi ed eticamente senza compromessi. Dove possiamo trovare facilmente gli ingressi per  l'Altromondo?